Smartphone

  • 6 consigli migliorare sicurezzaVengono qui riassunti 6 semplici pratiche fondamentali per sicurezza informatica di ognuno:

     

    1. Installare una suite di sicurezza: è necessario avere installato su PC, ma anche su Smartphone e tablet, un antivirus per garantire la protezione da virus, malware e dalle altre minacce online. Anche gli iPhone e i dispositivi Android sono oggi vulnerabili a questo tipo di programmi malevoli. Ricordarsi di rinnovare la licenza anche delle versioni gratuite dell'antivirus installato garantisce un prodotto sempre aggiornato aggiornato

    2. Eseguire gli aggiornamenti: Il sistema operativo ed i programmi installati su PC e dispositivi mobili dovrebbero essere sempre aggiornati. I programmi obsoleti che non vengono più aggiornati dal produttore dovrebbero essere eliminati ed eventualmente sostituiti con nuove applicazioni.

    3. Eliminare gli account inutilizzati: Che si tratti di account per i pagamenti, social network, negozi online o account email, le "identità" non più utilizzate dovrebbero essere cancellate per minimizzare il rischio di furto di dati sensibili.

    4. Modificare le password: Le password per gli account su negozi online o social network dovrebbero essere modificate regolarmente: una password sicura è formata da una sequenza casuale di almeno 12 caratteri con cifre e lettere maiuscole e minuscole. Evitare l’utilizzo di parole contenute nei vocabolari.

    5. Fare il backup dei dati importanti: fare periodicamente una copia dei dati (foto, video, documenti,...) evita la perdita in caso di guasto accidentale dei dispositivi o infezione da virus.

    6. Scaricare le App da fonti sicure: Le applicazioni dovrebbero essere scaricate esclusivamente dagli app store ufficiali, come Google Play per Android o App Store per IOS. Anche in questo caso è comunque sempre bene verificare la legittimità e le autorizzazioni richieste delle applicazioni prima di procedere con l'installazione.
  • Alcuni consigli del Garante Privacy per trascorrere le vacanze serenamente, con informazioni utili su selfie e foto, protezione di smartphone e tablet, acquisti on line, uso di app, chat, social network, droni. Particolare attenzione alle immagini di minori postate.

     

    * AGGIORNAMENTO DEL 6/8/18 *

     

    Sotto il sole estivo, non esporsi troppo con selfie e foto: protezione alta soprattutto per i minori. Non tutti vogliono apparire on line, essere riconosciuti o far sapere dove e con chi si trovano durante le ferie estive. Se si postano foto o video in cui compaiono altre persone, è sempre meglio prima accertarsi che queste siano d'accordo, specie se si inseriscono anche dei tag con nomi e cognomi.

    E’ abitudine diffusa condividere foto e video dei propri figli. E’ bene essere sempre consapevoli che le immagini dei minori pubblicate on line possono finire anche nelle mani di malintenzionati: meglio quindi evitare di “postarle”, oppure almeno utilizzare alcune accortezze, come rendere irriconoscibile il viso del minore (ad esempio, utilizzando progammi di grafica per "pixellare" i volti, semplici da usare e disponibili anche gratuitamente online, o posizionando semplicemente sopra una “faccina” emoticon), oppure limitare le impostazioni di visibilità delle immagini solo alle persone fidate.

  • antivirus smartphone tabletE' necessario proteggere tutti i dispositivi mobili con un antivirus, indipendentemente dal sistema operativo: Android, IOS, Windows Mobile, o altro.

    Il rischio di prendere un virus o un altro tipo di malware esiste realmente. A volte si trovano anche sugli store ufficiali (App Store di Apple, Play Store di Google, ecc.), camuffati da giochi o applicazioni "accattivanti" (regali, luci rosse, ecc.).